Close

Vuoi proteggerti dall’influenza stagionale?

  • Home
  •  / 
  • News
  •  / 
  • Vuoi proteggerti dall’influenza stagionale?

Vuoi proteggerti dall’influenza stagionale?

Sostieni la tua energia con il vaccino antinfluenzale 

L’arrivo della stagione fredda porta con sé tanti cambiamenti: se vuoi affrontarli con energia prenota ora la tua vaccinazione antinfluenzale! Questa semplice procedura sanitaria può aiutare il tuo organismo a difendersi efficacemente dai principali ceppi virali dell’influenza. Il Ministero della Salute italiano raccomanda infatti alle categorie vulnerabili di effettuare questa vaccinazione, nella finestra di tempo che va da ottobre fino a marzo. Per ottenere il massimo dei benefici è quindi bene vaccinarsi all’inizio di questo periodo, contanto che il picco di influenza si registra in inverno. 

Come funziona il vaccino antinfluenzale 

Per gli adulti la vaccinazione consiste in un’iniezione intramuscolare nella parte superiore del braccio, destro o sinistro. Una volta somministrato il farmaco, la risposta immunitaria impiega circa due settimane a svilupparsi completamente nel soggetto vaccinato. Il vaccino antinfluenzale può avere lievi effetti indesiderati, quali gonfiore nel punto dell’iniezione, dolori muscolari e febbre bassa, che tendono comunque a risolversi spontaneamente. Gli effetti positivi, invece, durano per tutta la stagione fredda e sono mirati. Infatti la composizione del vaccino antinfluenzale viene riformulata ogni anno in base ai principali ceppi virali in circolazione, per assicurare una copertura davvero efficace. Anche per questo motivo è consigliato ripetere la vaccinazione ogni anno all’inizio della stagione autunnale, cioè quando il virus influenzale comincia a diffondersi maggiormente. 

A chi si rivolge 

Potenzialmente chiunque può beneficiare della vaccinazione antinfluenzale, purché questa non presenti specifiche controindicazioni per il soggetto. Ci sono però alcune fasce della popolazione considerate più vulnerabili, alle quali dunque il Ministero della Salute raccomanda di vaccinarsi. Rientrano in queste categorie gli over 65, le donne in gravidanza e i soggetti affetti da patologie che aumentano il rischio di complicanze da influenza. Inoltre, il vaccino antinfluenzale è consigliato a chi è ricoverato in strutture di lungodegenza e a chi vive a contatto con soggetti ad alto rischio. Segnaliamo che il vaccino è sicuro anche per soggetti immunodepressi, visto che non contiene virus viventi ma solo gli antigeni di superficie del virus. 

Dove puoi effettuarlo 

Se desideri un inverno senza preoccupazioni, puoi rivolgerti subito a MediMilano per prenotare il tuo vaccino antinfluenzale. Ti garantiamo il servizio attento dei nostri operatori, un’attesa minima e il costo contenuto di soli €38.

Post Correlati

Questo sito utilizza cookies in conformità con le Linee guida del Garante Privacy entrate in vigore dal 9 gennaio 2022. I dati sono gestiti in maniera aggregata ed anonima. Clicca su ACCETTO per continuare la navigazione. Buona lettura! maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi