Close

Campagna Vaccinazione Antinfluenzale 2019

  • Home
  •  / 
  • Archivio
  •  / 
  • Campagna Vaccinazione Antinfluenzale 2019

Campagna Vaccinazione Antinfluenzale 2019

Vaccinandoci proteggiamo noi stessi e gli altri: è questo lo slogan che MediMilano Srl ha scelto per sostenere la campagna di vaccinazione 2019-2020 contro l’influenza stagionale. Un messaggio che sottolinea l’importanza della vaccinazione come principale strumento di prevenzione dell’influenza sia per noi stessi che per chi ci sta intorno.

Destinatari 

Tutti i soggetti che desiderano evitare la malattia influenzale e che non abbiano specifiche controindicazioni!

Finalità

La prevenzione delle forme gravi e complicate di influenza e la riduzione della mortalità prematura in gruppi ad aumentato rischio di malattia grave: una strategia vaccinale basata su questi presupposti presenta un favorevole rapporto costo-beneficio e costo-efficacia.

Obiettivi

  • riduzione del rischio individuale di malattia, ospedalizzazione e morte
  • riduzione dei costi sociali connessi a morbosità e mortalità

Benefici

  • protezione individuale: la vaccinazione induce una risposta immunitaria che protegge il soggetto dalla malattia. 
  • protezione della collettività: la vaccinazione riducendo il numero dei malati e lo shedding virale da parte dei soggetti infetti riduce la diffusione del virus agli altri componenti della collettività e limita la circolazione interumana dei virus. 

Periodo  

Il periodo indicato per la vaccinazione antinfluenzale è, per la nostra situazione climatica e per l’andamento temporale mostrato dalle epidemie influenzali in Italia, quello autunnale, a partire dalla metà di ottobre fino a fine dicembre. 

Altri possibili consigli:

È comunque importante ricordare che per ridurre la trasmissione del virus dell’influenza, oltre alla vaccinazione, è utile mettere in atto anche misure di protezione personali (non farmacologiche) come per esempio:

  • lavaggio frequente delle mani (in assenza di acqua, uso di gel alcolici);
  • buona igiene respiratoria (coprire bocca e naso quando si starnutisce o tossisce, utilizzare fazzoletti usa e getta);
  • isolamento volontario a casa delle persone con malattie respiratorie febbrili specie in fase iniziale;
  • uso di mascherine da parte delle persone con sintomatologia influenzale quando si trovano in ambienti sanitari (ospedali).

Per maggiori informazioni, invitiamo a visionare i tre link sotto riportati:

Per ricevere più informazioni o prendere un appuntamento contattaci.

Post Correlati